Archive for luglio 2016

il programma dei socialisti religiosi

luglio 28, 2016

https://ecumenici.wordpress.com/leonhard-ragaz/ e https://quaccheri.wordpress.com/la-fede-dei-socialisti-religiosi/ L’unità del movimento religioso-socialista non proveniva da una costitutiva, teologia comune, ma dal medesimo giudizio sulle questioni sociali. Questa era la conclusione della nostra ricerca sul significato e la portata della teologia all’interno del movimento. Abbiamo constatato uno spostamento, uno scambio di visuale e una dislocazione di funzione. Abbiamo […]

via Il programma dei socialisti religiosi — Quaccheri cristiani ecumenici per fare il bene

Black Lives Matter, le proteste continuano

luglio 28, 2016

Quaccheri cristiani ecumenici per fare il bene

27.07.2016 Democracy Now!
Black Lives Matter, le proteste continuano
(Foto di Democracy Now!)

Martedì 26 luglio oltre 40 persone sono state arrestate davanti alla residenza del governatore del Minnesota a St. Paul, durante una protesta per l’uccisione di Philando Castile a Falcon Heights proseguita per settimane. La polizia ha effettuato gli arresti dopo aver proibito ai manifestanti di utilizzare qualsiasi cosa potesse servire a un’occupazione, come tende, teloni o sedie.

Lo stesso giorno alcune delle 70 persone arrestate durante una manifestazione di Black Lives Matter a Rochester, New York, sono comparse in tribunale.

Sempre martedì migliaia di persone hanno protestato a Filadelfia per chiedere la fine della brutalità poliziesca e della violenza di stato. Una decina di attivisti del gruppo Showing Up for Racial Justice hanno esposto uno striscione su un cavalcavia dell’Interstate 676 con la scritta: “I bianchi dicono che le vite dei neri contano!”

View original post

I termini teologici del socialismo religioso

luglio 27, 2016

Quaccheri cristiani ecumenici per fare il bene

BREVE PRESENTAZIONE DEI PRINCIPALI TERMINI TEOLOGICI

Se alla domanda: che cosa è il socialismo religioso, si è potuto rispondere convenientemente solo tramite la sua storia, la sua teologia – o meglio le sue teologie – non deve essere trascurata. Questo aspetto acquista anzi un significato particolare. Quando un partito ecclesiastico non si lascia identificare primariamente con la usa teologia, allora si pone in modo più drastico la domanda del ruolo che in esso spetta alla teologia.

Ma non si può più parlare convenientemente “della” teologia dei socialisti religiosi. Si dovrà piuttosto presentare una serie di termini teologici principali che si differenziano essenzialmente da un autore all’altro.

Li schizzeremo brevemente , in ordine , senza aver però la pretesa di presentare esaurientemente la teologia dei singoli autori.

HERMANN KUTTER: IL DIO VIVENTE

Hermann Kutter sottolinea nuovamente, con enfasi, l’importanza centrale e unica del Dio vivente. Egli giunge fino al punto di…

View original post 876 altre parole

Il socialismo religioso nel dopoguerra

luglio 26, 2016

Per una lettura globale della parti precedenti si legga il sitto http://www.quaccheri.it la pagina “La Fede dei socialisti religiosi” – Unico su Web in Italia LA FEDERAZIONE INTERNAZIONALE DEI SOCIALISTI RELIGIOSI Contemporaneamente ai socialisti religiosi svizzeri, sorsero gruppi socialisti religiosi simili anche in altri paesi. Presto, quindi, si svilupparono rapporti tra gli Svizzeri e […]

via Il socialismo religioso nel dopoguerra — Quaccheri cristiani ecumenici per fare il bene

Il contributo del comunista Eckert al socialismo religioso della Germania prenazista

luglio 25, 2016

Quaccheri cristiani ecumenici per fare il bene

  1. Il socialismo religioso tedesco

La rivoluzione del 1918 che pose fine alla monarchia in Germania, concluse pure l’episcopato dei principi sulle Chiese evangeliche nazionali. Benché la maggior parte delle chiese evangeliche con spavento mortale e non con volontà di comprensione della realtà , tuttavia vi furono anche delle isolate eccezioni che accettarono la mutazione della configurazione politica della Germania e cercarono di introdurre nella Chiesa il pensiero democratico.

All’inizio dello sviluppo del socialismo religioso tedesco c’è l’assemblea di Tambach tenuta nel settembre 1919. L’iniziativa era provenuta da un gruppo che era il frutto della fusione di ex –studenti di Marburg, di unione di chierici religioso sociali e di una antica comunità cristiano comunista  che si faceva chiamare “La nuova opera”. Questa insistette per uno scambio di esperienze con gli Svizzeri. I parroci dell’Assia Herpel e Schultheiss indissero allora un incontro in Turingia.

L’insieme dell’assemblea composta di circa 100 partecipanti era…

View original post 2.258 altre parole

Il socialismo religioso: approfondimenti di Paul Tillich

luglio 22, 2016

La posizione del socialismo e della socialdemocrazia verso il cristianesimo e la chiesa Da quanto fin qui detto appare con sufficiente chiarezza che il cristianesimo non deve porsi di fronte all’idea socialista in atto di negazione, ma assentendo incondizionatamente. Sembra invece adesso che l’attuale socialismo empirico ha reso impossibile una tale posizione e precisamente […] via […]

via Il socialismo religioso: approfondimenti di Paul Tillich — quaccheri e hutteriti in Italia

Gonnella, presidente di Antigone: “Sulla tortura è Alfano il capo del governo”

luglio 21, 2016

Quaccheri cristiani ecumenici per fare il bene

Gonnella, presidente di Antigone: “Sulla tortura è Alfano il capo del governo”
La sede della Corte Europea dei Diritti dell’Uomo (Foto di CherryX)

Ha vinto Alfano. Il 19 luglio il Senato ha rinviato la discussione del disegno di legge per l’introduzione del reato di tortura a data da destinarsi. Evidentemente nel giro di una notte il Ministro dell’Interno è riuscito a convincere il Presidente del Consiglio Matteo Renzi a non tenere fede all’impegno assunto nell’aprile dello scorso anno, quando disse che chi governa un paese doveva rispondere alla condanna di Strasburgo per le torture nella scuola Diaz approvando una legge che le punisse quelle torture.

Ora il rischio tangibile è che per l’ennesima volta, come nei 28 anni passati, l’Italia resti senza una legge che consenta di perseguire chi si macchia di questo crimine contro l’umanità.

Ancora una volta i cittadini vittime di tortura nel nostro paese saranno costretti a rimanere senza giustizia in Italia e a rivolgersi alla Corte Europea dei…

View original post 193 altre parole

Paul Tillich: il socialismo come questione ecclesiale

luglio 20, 2016

Quaccheri cristiani ecumenici per fare il bene

Il socialismo come questione ecclesiale

Di Paul Tillich (prima parte di due)

Finora era l’interrogativo dommatico a muovere la chiesa, d’ora in poi sarà quello etico. Le chiese evangeliche non vi sono ancora preparate; né i problemi teoretici, né quelli pratici sono risolti.

Non presumiamo di voler dare delle soluzioni definitive; rivolgiamo al pubblico le seguenti tesi solo per favorire la discussione necessaria. Esse non trattano tutto il complesso del problema “cristianesimo e socialismo”, ma fondano solo l’esigenza di una positiva presa di posizione della chiesa e dei suoi rappresentanti nei confronti del Socialismo.

Il problema si articola secondo tre punti di considerazione:

  • Il rapporto del cristianesimo con gli ordinamenti sociali in genere e con quello socialista in particolare.
  • La posizione del socialismo e dei partiti socialisti verso il cristianesimo e la chiesa
  • I compiti del cristianesimo nei confronti del socialismo e dei suoi partiti

  • Il rapporto del cristianesimo con…

View original post 1.045 altre parole

Paul Tillich: il socialismo come questione ecclesiale — Quaccheri cristiani ecumenici per fare il bene

luglio 20, 2016

Diritti umani minacciati in Turchia

luglio 20, 2016

Quaccheri cristiani ecumenici per fare il bene

Colpiti anche circa 500 inam e profossori di teologia dalla purghe di Erdogan: sia il sito quaccheri (con la Pace vista dai sufi) che Ecumenici (mi relazione al primo Congresso Sufi turchi) esprime dolore e preoccupazione per la loro sorte. A nessun altro avevamo dato tanto spazio di attenzione in Italia…
19.07.2016 Amnesty International
Turchia, diritti umani in grave pericolo
Manifestazionhe in Piazza Taksim, giugno 2013 (Foto di Fleshstorm)

Amnesty International ha lanciato l’allarme sul pericolo per la situazione dei diritti umani all’indomani del sanguinoso tentativo di colpo di stato del 15 luglio, a seguito del quale sono morte almeno 208 persone e sono stati eseguiti quasi 8.000 arresti. Inoltre diversi esponenti governativi hanno proposto la reintroduzione della pena di morte per punire i responsabili del fallito colpo di stato.

Amnesty International sta indagando sulle notizie di detenuti sottoposti a maltrattamenti ad Ankara e Istanbul, ai quali verrebbe negato l’accesso agli avvocati.

“L’elevato numero di…

View original post 432 altre parole


Nonviolent Campaign Strategy

Learn how to plan and implement a nonviolent strategy for your campaign

Positive Peace Warrior Network

More People! More Power!! More Progress!!!

The Armchair Theologian

Disestablishmentarianism in the UK, okay?

Fronte Popolare

Organizzazione militante comunista

Quaccheri Medio Olona

Sempre antifascisti: ieri e oggi. Anche domani - creato e gestito dai quaccheri in Italia

Maurizio Benazzi

Resistenza olgiatese - Coalizione civica per l'alternativa - maurizio_benazzi@libero.it

A Friendly Letter

Chuck Fager -- Writer, Editor

ValleOlonaRespira

Basta veleni sul nostro territorio

lessicocristianoblog

Nuova alleanza: usalo come preghiera

Friends in Christ

(Primitive Quakers)

The Postmodern Quaker

An experiment in publishing by George Amoss Jr.

Partito Comunista Italiano Federazione di Varese

Vivo, sono partigiano. Perciò odio chi non parteggia, odio gli indifferenti. -- Antonio Gramsci

Quaccheri cristiani ecumenici per fare il bene

A cura del quacchero conservative Maurizio Benazzi

quaccheri e hutteriti in Italia

Io non vi chiamo più servi; perché il servo non sa quel che fa il suo signore; ma voi vi ho chiamati amici, perché vi ho fatto conoscere tutte le cose che ho udite dal Padre mio (Gv 15,15)