I termini teologici del socialismo religioso

Quaccheri e cristiani non evangelici senza chiesa

BREVE PRESENTAZIONE DEI PRINCIPALI TERMINI TEOLOGICI

Se alla domanda: che cosa è il socialismo religioso, si è potuto rispondere convenientemente solo tramite la sua storia, la sua teologia – o meglio le sue teologie – non deve essere trascurata. Questo aspetto acquista anzi un significato particolare. Quando un partito ecclesiastico non si lascia identificare primariamente con la usa teologia, allora si pone in modo più drastico la domanda del ruolo che in esso spetta alla teologia.

Ma non si può più parlare convenientemente “della” teologia dei socialisti religiosi. Si dovrà piuttosto presentare una serie di termini teologici principali che si differenziano essenzialmente da un autore all’altro.

Li schizzeremo brevemente , in ordine , senza aver però la pretesa di presentare esaurientemente la teologia dei singoli autori.

HERMANN KUTTER: IL DIO VIVENTE

Hermann Kutter sottolinea nuovamente, con enfasi, l’importanza centrale e unica del Dio vivente. Egli giunge fino al punto di…

View original post 876 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: