Assistenza spirituale

Vi sono tante occasioni per voler parlare direttamente con una persona disponibile all’ascolto e comprensione: i miei studi di teologia pratica mi hanno fornito degli strumenti di lavoro che volentieri metto a disposizione dei nostri iscritti alle Mailing list di Yahoo (5000 contatti) e agli iscritti dei 3 gruppi Facebook, ai lettori delle pagine tematiche e dei blog esistenti,
 
Basta inviare un SMS, UN MESSAGGIO DI WHATSAPP al numero 392/1943729 e sarete richiamati nell’orario da voi indicato e parlare liberamente e gratuitamente. Eolo easy che ho sottoscritto ha questa formula commerciale che mi è costata 122 euro, per il cavo dal tetto al primo piano, per la parabola, ma che mi consente di fruire di internet (anche sky, ma solo su “Sky go”) oppure chiamare il numero geografico della provincia di Varese 0331-1392053. Temo che il vecchio numero non me lo possono dare per intestazione diversa.
 
Ho diverse richieste per poter partecipare a gruppi locali ma non abbiamo referenti che in loco organizzino dei Meeting del silenzio ispirato e la provincia di Varese non è un’area di passaggio di turisti quaccheri stranieri che si concentrano semmai a Milano o nelle grandi città.
 
Orlando Limone mi ha spedito il suo testo “AMICIZIARE”, Gnasso Editore, pagg. 76 Euro 9, che ringrazio: sarebbe un ottimo testo per conoscersi e fare Amicizia e da qui il supporto morale e religioso nei tanti casi della vita. Imprevedibile, e misteriosa.
 
La nostra confessione religiosa degli Amici (o meglio degli Amici degli Amici, iscritti regolarmente in Ohio fra i conservative) non prevede di solito la figura del Pastore, in quanto siamo tutti sacerdoti universali, ma in certe comunità nella Diaspora, come la nostra in Italia, possono ricorrervi, senza gradi gerarchici, per assistenza personale in uno stato veramente grande, con distanze a volte insuperabili per costi o altro. L’ultimo meeting a casa mia vedeva ad esempio la presenza di 5 buddisti incuriositi da Bologna….!!
 
Stiamo coi piedi per terra e facciamo quello che umanamente possiamo fare, passo per passo. Negli anni passati il servizio era stato pensato per i gay ed ha funzionato per circa un anno. Questa volta lo allarghiamo a tutt*. I cattolici gay spesso si organizzano in gruppi di credenti, come La Fonte ospitata qui.
 
E’ possibile pregare insieme o affrontare momenti critici, come quello che ho superato del rischio di un ictus o invalidità permanente. Siamo veramente nelle mani di Dio. Questo è l’unio conforto anche quando abbiamo vicino qualcuno nella distretta.
 
Buon sabato, si sta avvicinando ormai. Shabbat Shalom
 
M.B.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: