Archive for 18 giugno 2019

Meeting Minutes

giugno 18, 2019

Meeting Minutes del 18-6-2019

GOD’S LOVE
I am a thankful
As i can be
For God’s Love
Of you and me
David Herr

Nella vita talvolta è necessario saper lottare, non solo senza paura, ma anche senza speranza.

Sandro Pertini

* 1983 nasce a Saint – Maur  – des – Fossés (Seine) Raymond  Radiguet

” Chi non ha animo di assumersi  la responsabilità di un passato e di formare un futuro non ha memoria”

Dietrich Bonhoeffer

Davide Melodia:

DELINQUENTE DIPLOMATO

Chiuso con più mandate in una cella
pago la colpa d’ esser nato povero.
Tu nella poltrona davanti al video,
con un whiskey in mano a mo’ di digestivo,
godi l’ onesto frutto del tuo conto in banca.
La tua virtù è specchiata.
Sei pure cavaliere del lavoro.
E galoppi, cavaliere,
lontano dai ricordi sconvenienti.
Sei molto educato.
Ma io sono maleducato,
io li cerco e li coltivo quei ricordi,
per maledire il giorno in cui nascesti,
cavaliere.
Come vedi,
la pena non è servita di lezione,
non ho imparato ad accettare
la mia sorte di predestinato alla galera,
non ho imparato a perdonare
chi non perdona.
Quand’ ebbi fame
tu non mi sfamasti,
quand’ ebbi sete
non mi dissetasti
quando chiesi lavoro
mi scacciasti,
quando rubai denaro mi colpisti
col braccio della legge;
quando fuggii dal carcere
come una volpe mi braccasti
e mi facesti sbranare dai cani-poliziotto.
Prima ero povero e innocente.
Ora son sempre povero ma delinquente…diplomato.
Diplomato alla Scuola Superiore
della Giustizia di Stato.

( Milano, 5 Settembre 1974 )

I monumenti di quattro grandi città italiane si illuminano di blu per la Giornata Mondiale del Rifugiato

giugno 18, 2019

17.06.2019 – UNHCR

I monumenti di quattro grandi città italiane si illuminano di blu per la Giornata Mondiale del Rifugiato
(Foto di Radio Sapienza)

Il 20 giugno i monumenti simbolo di quattro città italiane, Bologna, Firenze, Napoli e Torino, si illumineranno con il logo dell’UNHCR per la Giornata Mondiale del Rifugiato, appuntamento annuale voluto dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite per sensibilizzare l’opinione pubblica sulla condizione di oltre 70 milioni di rifugiati, richiedenti asilo e sfollati nel mondo.

Nella notte del 20 giugno, Porta San Niccolò a Bologna, Palazzo del Podestà a Firenze, il Maschio Angioino a Napoli e la Mole Antonelliana a Torino verranno illuminati di blu in un gesto di vicinanza con tutte le persone che, costrette a fuggire da guerre e persecuzioni, hanno lasciato i propri affetti, la propria casa e tutto ciò che un tempo era la loro vita per cercare salvezza in un altro paese.

“Il fatto che ben quattro città abbiano voluto illuminare i loro monumenti per la Giornata Mondiale del Rifugiato è una bellissima dimostrazione di solidarietà in un momento in cui ogni giorno sembrano prevalere il linguaggio d’odio e la discriminazione nei confronti dei rifugiati e dei migranti”, ha dichiarato Carlotta Sami, Portavoce UNHCR per il Sud Europa. “Le città grandi e piccole si trovano in prima linea nell’accoglienza e nell’integrazione delle persone costrette alla fuga da guerre, violenza e persecuzioni, e che cercano protezione e un futuro migliore nel nostro Paese”.

Tre delle quattro città coinvolte nell’iniziativa hanno anche aderito a Cities #WithRefugees, la Campagna lanciata dall’Agenzia delle Nazioni Unite per il Rifugiati per invitare le autorità locali in tutto il mondo a firmare una dichiarazione di solidarietà verso i rifugiati. La campagna ha raccolto finora l’adesione di otto città italiane (oltre a Bologna, Napoli e Torino, sono Alba, Bergamo, Lucca, Milano, e Palermo).

L’illuminazione dei monumenti si inserisce nel fitto programma di attività e eventi organizzato da UNHCR Italia in occasione della Giornata Mondiale del Rifugiato per dare visibilità alle espressioni di solidarietà verso i rifugiati, raccogliendo e amplificando la voce di chi accoglie e rafforzando l’incontro tra le comunità locali e i rifugiati ed i richiedenti asilo.

Gli eventi, tutti consultabili sul il sito dedicato www.unhcr.it/withrefugees, ruotano intorno a tre colonne portanti della cultura italiana: arte, musica e gastronomia.

Inoltre, insieme alla rete SIPROIMI e agli enti gestori, in collaborazione con altre associazioni quali ARCICaritasCentro Astalli e Refugees Welcome Italia, sono state organizzate le consuete giornate di Porte Aperte nei centri di accoglienza sul territorio. Infine, il 19 giugno a Roma ci sarà la presentazione in conferenza stampa del report statistico annuale Global Trends 2018 sui flussi di uomini, donne e bambini in fuga da guerre, persecuzioni e violazioni dei diritti umani, con la partecipazione di rappresentanti delle comunità di rifugiati, delle istituzioni e della società civile.

UNHCR Italia

Ufficio stampa 06 8021225 11/12/13/14

Carlotta Sami 335 679 4746 | Federico Fossi 349 084 3461 | Barbara Molinario 338 546 2932

Twitter: @UNHCRItalia | @CarlottaSami

ITAROGMR@unhcr.org

www.unhcr.it/withrefugees

More Mass Protests in Hong Kong as Activist Joshua Wong Freed from Prison

giugno 18, 2019

18.06.2019 – Democracy Now!

This post is also available in: Italian

More Mass Protests in Hong Kong as Activist Joshua Wong Freed from Prison
(Image by Democracy Now!)

In Hong Kong, as many as 2 million people took to the streets Sunday for another mass demonstration against a proposed bill that would allow the extradition of Hong Kong residents to mainland China, which critics say would infringe on Hong Kong’s independence and the legal and human rights of Hong Kong residents and visitors. Hong Kong’s chief executive, Carrie Lam, suspended the bill and apologized for her handling of the situation, but protesters are calling for its full withdrawal. Protesters also called for the resignation of Carrie Lam.

Meanwhile, prominent pro-democracy activist, 22-year-old Joshua Wong was released Monday after a month behind bars and has vowed to join the protest movement.

Joshua Wong: “Hong Kong people will not keep silent under the suppression of President Xi and the Chief Executive Carrie Lam. Carrie Lam must step down; otherwise, I believe in next few weeks, before the 22 anniversary of Hong Kong transfer of sovereignty, more and more Hong Kong people, not only 1 million or 2 million people, will come and join our fight, until the day we get back our basic human rights and freedom.”


Yolanda - "Det här är mitt privata krig"

Kreativ text, annorlundaskap, dikter, bipolaritet, Aspergers syndrom, samhällsdebatt

Pioniroj de Esperanto

esplori la pasinton por antaŭenrigardi = esplorare il passato per guardare avanti

Haoyan Do

stories about English language and people in Asian communities in America and in Asia.

Il Blog di Roberto Iovacchini

Prima leggo, poi scrivo.

Luciana Amato

Parole e disincanto

friulimosaicodilingue

*più lingue conosci più vali*

Acquistaditutto.com

acquistionline,venditeonline,sport,casa,smartwatch,smartphone,iPhone,integratori,cucina,motori,pizza,pasta,

Giornalista Indipendente

Riproduzione Riservata - Testata Giornalistica n.168 del 20.10.2017

Nonapritequelforno

Se hai un problema, aggiungi cioccolato.

among Friends

the blog of four Quakers

Medicina, Cultura, e Legge

Articoli su Medicina, Legge e Diritto, ma anche Aforismi, Riflessioni, e Poesie. Autore: Stefano Ligorio

Quaker Scot

Occasional thoughts from Troon and beyond

Gioia per i libri

Recensioni - Poesie - Aforismi

Manuel Chiacchiararelli

Scrittore, Fotografo, Guida Naturalistica, Girovago / Writer, Photographer, Naturalist Guide, Wanderer

Pensieri spelacchiati

Un piccolo giro nel mio mondo spelacchiato.