Archive for 9 dicembre 2019

Tre nuovi domini web

dicembre 9, 2019

Il sito quaccheri passa da http://www.quaccheri.it a http://www.quaccheri.online

Il sito inglese http://www.ecumenics.eu diventa http://www.ecumenics.online

Il sito locale www,quaccherimedioolona.it è http://www.quaccherimedioolona.online

Abbiamo azzerato Euro 180 circa per rinnovo dci quelli vecchi a osto zero.
Data la schifosa speculazione politica di “nonviolenti ghandiani” veronesi dopo la morte di Bori, reo di aver messo un like – a loro dire – al profilo facebook di Berlusconi, segnalo oggi la mia firma contro il MES sul sito di Salvini. I comunisti ,come tutta la sinistra neoliberista )PD) in fatto di opposizione al regime di salvaguardia delle Banche e non degli Stati. Non sono in grado di affrontare la rivoluzione digitale fatta anche di petizioni on line.

Non sono tesserato e non rispondo a nessun di partito. Con la sinistra che dorme non ci sto! Orgoglioso di non essere stato in piazza oggi con le sardine a Busto Arsizio (VA).

Io sono uno di loro: leggete anche la prima pagina del Corriere di oggi, l’articolo di Gabriella Gabanelli su come vengono investiti i 700 milioni di euro di offerte al Vaticano

dicembre 9, 2019

QUANDO SI DICE “FARE IL SALTO DI QUALITA'”!

Dal 2002 ad oggi la nostra #pensione di #invalidità è passata da 218,65 € a 285,66 €; in 17 anni non siamo riusciti nemmeno ad uscire dalle 2 centinaia e varcare la soglia dei 300… e chissà quali mirabolanti sorprese ci attendono per il 2020!

Senza fretta naturalmente… dai che nel 2050 riusciremo a raggiungere anche noi quota “Reddito di cittadinanza”.

#carta #canta: lo dice questa #tabella sulla pensione di #invaliditàcivile

Tabella

Le ragioni dello sbattezzo non da atei ma obiettori militari

dicembre 9, 2019

Sapevi che i cappellani militari vengono pagati dallo Stato, e fra stipendio e pensioni d’oro ci costano 20.000.000 di euro all’anno? Noi siamo per abolire questa spesa. Noi contrariamente agli atei e agnostici, non abbiamo mai chiesto di aderire all’ottoo per mille delle confessioni religiose. E’ un costo dello Stato che va eliminato e destinato alle nuove povertà.

Io mi sbattezzo, come credente quacchero: non riconosco alle Chiese nessuna autorità spirituale su di me

dicembre 9, 2019

Sbattezzo (provvedimento del Garante per la protezione dei dati personali del 13/9/1999): vedi la scheda tecnica da inoltrare in parrocchia battesimale sul sito
https://www.uaar.it/laicita/sbattezzo/

La Val Susa ride e sorride

09.12.2019 – Andrea De Lotto

La Val Susa ride e sorride
(Foto di Andrea De Lotto)

Domenica 8 dicembre, anniversario della presa di Venaus, sembra una ricorrenza da Risorgimento. Nel 2005, mi raccontano, passammo di qua, li fermammo di là, lì ci picchiarono forte, nasi rotti, feriti, ma alla fine la vittoria fu nostra e ogni anno la ricordiamo.

Sono sempre loro, colpiti dall’abbandono dei 5stelle si rialzano ancora una volta e nel rialzarsi ridono, ridono perché sanno che alla fine vinceranno, sanno che da 30 anni vedono passare governi, ministri, campagne elettorali e loro ricevono colpi o pacche sulle spalle, ma non si scompongono, vanno avanti.

Ieri tra le 7 e le 8mila persone con un sole fantastico hanno sfilato, in mezzo alle case di Susa, sorridendo davanti a chi ingrugnito li vede sfilare da 30 anni, sorridendo davanti alle bandiere e agli striscioni lungo il percorso, dietro un trattore con rimorchio che ha infilato nei pali del carrello una dozzina di gonfaloni dei Comuni, dietro i rispettivi sindaci con le fasce tricolori. Dietro tantissimi giovani, belli e belle, zaino in spalla, e poi le famiglie coi bimbi, gli anziani, quelli che da 30 anni conoscono la storia e sono pronti a raccontartela.

Raccontano che da due anni i lavori sono fermi, non ci sono operai, solo turni da 70 uomini delle forze dell’ordine che coprono i turni ogni 8 ore, quindi 210 uomini che paghiamo con le nostre tasse per far la guardia a un buco che non va avanti. Cercano di colpirci con le denunce, alcuni sono agli arresti domiciliari, e una di oro, Nicoletta Dosio, è in piazza come sempre, intervistata da radio e tv: sorride anche lei, incalza i giornalisti che fanno segno di tagliare, ma non c’è nulla da tagliare, bisogna dirla tutta.

Incontro Guido Fissore, l’ultima volta era con un bastone e zoppicava, gli avevano rotto una gamba nei cosiddetti “scontri”. Ora cammina, mi racconta: colpiscono a man bassa con le denunce, ad alcuni di noi hanno tolto la patente per tre anni, come fai a vivere qua senza patente? Immagino la loro solidarietà in quei casi. Sono gente arcigna e dolce allo stesso tempo.

Incontro Nicola, l’avevo visto in sciopero della fame, un’estate, sotto una tenda; erano in tre, col grande Turi Vaccaro il quale, mi dicono, è in galera in Sicilia per l’ennesimo protesta contro il Muos. Uomini fantastici.

Ci sono anche dei francesi che raccontano: “In effetti dalla parte francese non c’è un movimento altrettanto forte, bravi voi che tenete duro, vi appoggiamo ogni volta che possiamo”. E cantano in francese. Con i loro gilet gialli addosso.

Una manifestazione che inizia alle 12 sotto il sole tiepido e finisce alle 18 nel freddo delle serate di montagna, navette e auto riaccompagnano giù, c’è grande soddisfazione.

Alla fine I “Fornelli in lotta” hanno preparato una zuppa calda e delle frittelle fantastiche: in effetti delle bimbe con un megafono gridavano lungo il corteo: NON VOGLIAMO LE TRIVELLE, VOGLIAMO LE FRITTELLE!! Come non accontentarle, sono bellissime!

Slogan gridati anche nei boschi dove ci si incammina. “Sì – dice uno al megafono – perché quando tra 200 anni il genere umano sarà sparito, gli alberi si ricorderanno e commenteranno “Quelli erano dei fighi, ricordi? Ci avevano provato!””. La gente della Val Susa non sarà sufficiente a salvare il pianeta, ma a salvare la valle c’è già riuscita. Prendiamoli ad esempio.


Yolanda - "Det här är mitt privata krig"

Kreativ text, annorlundaskap, dikter, bipolaritet, Aspergers syndrom, samhällsdebatt

Pioniroj de Esperanto

esplori la pasinton por antaŭenrigardi = esplorare il passato per guardare avanti

Haoyan Do

stories about English language and people in Asian communities in America and in Asia.

Il Blog di Roberto Iovacchini

Prima leggo, poi scrivo.

Luciana Amato

Parole e disincanto

friulimosaicodilingue

*più lingue conosci più vali*

Acquistaditutto.com

acquistionline,venditeonline,sport,casa,smartwatch,smartphone,iPhone,integratori,cucina,motori,pizza,pasta,

Giornalista Indipendente

Riproduzione Riservata - Testata Giornalistica n.168 del 20.10.2017

Nonapritequelforno

Se hai un problema, aggiungi cioccolato.

among Friends

the blog of four Quakers

Medicina, Cultura, e Legge.

Articoli su Medicina, Legge e Diritto, ma anche Aforismi, Riflessioni, e Poesie. Autore: Stefano Ligorio.

Quaker Scot

Occasional thoughts from Troon and beyond

Gioia per i libri

Recensioni - Poesie - Aforismi

Manuel Chiacchiararelli

Scrittore, Fotografo, Guida Naturalistica, Girovago / Writer, Photographer, Naturalist Guide, Wanderer

Pensieri spelacchiati

Un piccolo giro nel mio mondo spelacchiato.