Archive for 26 aprile 2020

Ragaz: un teologo pacifista, fuori dalla chiesa, tra gli scioperanti…

aprile 26, 2020

Quaccheri e cristiani non evangelici senza chiesa

Un teologo tra gli scioperanti

Nel 1918, dopo anni di guerra, fame e privazioni, i lavoratori svizzeri avevano sete di giustizia e chiedevano la loro parte di ricchezza sociale. Il teologo Leonhard Ragaz prese le loro difese

Un teologo tra gli scioperanti

(Delf Bucher) Domenica 10 novembre 1918: sulla piazza del Fraumünster, a Zurigo, settemila lavoratori affrontano poco più di cinquanta soldati armati di mitragliatrici. È in corso la commemorazione, proibita, della Rivoluzione russa del 1917. L’ordine di evacuazione impartito dai militari viene ignorato dalla massa incollerita. Affamati dopo i lunghi anni di guerra, impoveriti dalla mobilitazione alla frontiera senza compensazione dei salari, ne hanno abbastanza della guerra e dell’esercito. Il comandante della piazza, Emil Sonderegger, ordina di sparare. E i colpi partono. Proiettili vaganti feriscono quattro manifestanti. Un colpo partito da una pistola non meglio identificata uccide un soldato.

Socialismo etico
Quel pomeriggio i colpi vengono uditi anche nell’abitazione di Leonhard Ragaz

View original post 1.571 altre parole

Meeting Minutes: meditazioni e preghiere dei quaccheri in Italia

aprile 26, 2020

Quaccheri e cristiani non evangelici senza chiesa

Meeting Minutes del 26 aprile 2020: buona domenica

” Una volta ho scritto nei miei diari: vorrei tastare i contorni di questo tempo con la punta delle dita. Ero seduta alla mia scrivania, allora, e non sapevo bene come accostarmi alla vita, perchè non l’avevo ancora toccata dentro di me. Ho imparato a farlo mentre ero seduta qui. Poi, d’un tratto, sono stata scaraventata in un centro di dolore umano, su uno dei tanti, piccoli fronti di cui è disseminata l’Europa. E là – sui volti delle persone, su migliaia di gesti, piccole espressioni, vite raccontate – su tutto ciò ho improvvisamente cominciato a leggere questo tempo come un insieme compiuto, e non solo questo tempo. Avevo imparato a leggere in me stessa e così ero in grado di leggere anche negli altri. Era proprio come se le mie dita sensibili sfiorassero i contorni della vita ”
Etty Hillesum

*…

View original post 196 altre parole

As Earth Day Turns 50, Imagine a Just, Green, Pandemic-Free Future

aprile 26, 2020

Ecumenics without churchs by www.quaccheri.it

25.04.2020 – New York City – Amy Goodman

This post is also available in: Spanish

As Earth Day Turns 50, Imagine a Just, Green, Pandemic-Free Future
(Image by social nets)

Humanity marks Earth Day’s 50th anniversary on a worldwide lockdown, as nature’s fury asserts itself through one of the smallest known particles of life, the novel coronavirus. Many argue viruses aren’t alive, relying on host organisms to replicate. Whether living or dead, the SARS-CoV-2 virus is driving us inexorably to a “new normal,” forcing us to adjust to its looming presence, at least until treatments and a vaccine become available. There are thousands of coronaviruses, though; defeat one, and another that jumps from bat or bird to human can smite us just as easily. As humans penetrate habitats of other species, decimating forests and other wildlands, zoonotic transmission–the transfer of a virus from animal to human — increases. The onrushing climate catastrophe promises unrelenting extreme weather events,  more severe and frequent…

View original post 676 altre parole

25 aprile … La liberazione oggi si chiama disarmo. La Resistenza oggi si chiama nonviolenza

aprile 26, 2020

Quaccheri e cristiani non evangelici senza chiesa

25.04.2020 – Alessio Di Florio

25 aprile … La liberazione oggi si chiama disarmo. La Resistenza oggi si chiama nonviolenza
(Foto di Campagna Un’altra difesa è possibile)

…è la festa della Liberazione dalla guerra e dalla dittatura fascista, è la festa nazionale della Repubblica Italiana, è il compleanno della nostra democrazia, la nascita della pace nazionale.

“Cittadini, lavoratori! Sciopero generale contro l’occupazione, contro la guerra, per la salvezza delle nostre terre, delle nostre case, delle nostre officine”, così diceva la voce di Sandro Pertini che annunciava alla radio la fine del fascismo; la stessa voce che decenni dopo, il giorno dell’elezione al Quirinale, diceva: “Si vuotino gli arsenali, sorgente di morte, si riempiano i granai, sorgente di vita”. C’è una continuità indissolubile tra la Liberazione e il ripudio della guerra.

Nome: Liberazione
Data: 25 aprile 1945
Luogo: piazze d’Italia
Maternità: Resistenza antifascista
Paternità: Pluralismo politico

Questi sono i “dati anagrafici” del 25 aprile.
La Repubblica democratica, cresciuta ed educata nei valori della Costituzione…

View original post 350 altre parole


Yolanda - "Det här är mitt privata krig"

Kreativ text, annorlundaskap, dikter, bipolaritet, Aspergers syndrom, samhällsdebatt

Pioniroj de Esperanto

esplori la pasinton por antaŭenrigardi = esplorare il passato per guardare avanti

Haoyan Do

stories about English language and people in Asian communities in America and in Asia.

Il Blog di Roberto Iovacchini

Prima leggo, poi scrivo.

Luciana Amato

Parole e disincanto

friulimosaicodilingue

*più lingue conosci più vali*

Acquistaditutto.com

acquistionline,venditeonline,sport,casa,smartwatch,smartphone,iPhone,integratori,cucina,motori,pizza,pasta,

Giornalista Indipendente

Riproduzione Riservata - Testata Giornalistica n.168 del 20.10.2017

Nonapritequelforno

Se hai un problema, aggiungi cioccolato.

among Friends

the blog of four Quakers

Medicina, Cultura, e Legge

Articoli su Medicina, Legge e Diritto, ma anche Aforismi, Riflessioni, e Poesie. Autore: Stefano Ligorio

Quaker Scot

Occasional thoughts from Troon and beyond

Gioia per i libri

Recensioni - Poesie - Aforismi

Manuel Chiacchiararelli

Scrittore, Fotografo, Guida Naturalistica, Girovago / Writer, Photographer, Naturalist Guide, Wanderer

Pensieri spelacchiati

Un piccolo giro nel mio mondo spelacchiato.