Morto Giulietto Chiesa. Grave lutto nel mondo del giornalismo scomodo

Quaccheri e cristiani non evangelici senza chiesa

26.04.2020 – Patrizia Cecconi

Morto Giulietto Chiesa. Grave lutto nel mondo del giornalismo scomodo
(Foto di Flickr)

Lo abbiamo visto ancora ieri in un convegno on line sul “Virus della guerra”. Adesso arriva la notizia. La prima reazione è no, non è possibile. E invece sì, Giulietto Chiesa, uno dei giornalisti più impegnati e più scomodi, uno di quelli con cui potevi scontrarti e urlare ma al quale non potevi non riconoscere onestà morale e intelligenza, ieri, a 79 anni è improvvisamente morto.

Per chi lo conosceva e ne conosceva l’energia intellettuale la notizia ha dell’incredibile. Sarà stato un infarto, quel male al cuore che porta via le persone sensibili alle ingiustizie del mondo con un dolore che s’insinua nelle vene fino a far scoppiare letteralmente il cuore! O forse un ictus. Al momento in cui scriviamo non si sa ancora, ma la notizia arriva fulminante. E ingiusta.

In passato chi scrive ebbe modo di incontrarsi e di scontrarsi con…

View original post 361 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: