Presidente Conte, anche l’Onu rileva torture e violenze, interrompa gli accordi con la Libia

Quaccheri e cristiani non evangelici senza chiesa

13.05.2020 – Redazione Italia

Presidente Conte, anche l’Onu rileva torture e violenze, interrompa gli accordi con la Libia
(Foto di youtube.com)

Stavolta l’atto d’accusa alle autorità libiche arriva dall’Onu, nel rapporto del segretario generale Antonio Guterres «La situazione dei migranti e dei rifugiati, compresi quelli detenuti nei centri di detenzione ufficiali, rimane fonte di grave preoccupazione e l’Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i diritti umani ha continuato a ricevere segnalazioni di detenzione arbitraria o illegale, tortura, sparizioni forzate, sovraffollamento».

“Gentile Premier Giuseppe Conte – scrive Alessandra Sciurba, Presidente di Mediterranea Saving Humans sulla pagina Facebook della piattaforma della società civile -, a noi non ha mai dato ascolto tutte le volte che le abbiamo chiesto di ridare dignità al nostro paese sospendendo gli accordi che finanziano gli stupratori e i torturatori libici e gli danno i mezzi per catturare nel Mediterraneo donne, bambini e uomini e riportarli alla violenza violando tutte le convenzioni internazionali. Adesso che il segretario generale delle Nazioni Unite, usando più o…

View original post 22 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: