Turchia, si dimette un ministro, ma non lo sa nessuno

Quaccheri e cristiani senza chiesa

19.11.2020-Murat Cinar

Turchia, si dimette un ministro, ma non lo sa nessuno

Il 9 novembre a tarda notte il Ministro del Tesoro e del Fisco Berat Albayrak si è dimesso. La decisione è stata comunicata con un post presso il suo account ufficiale su Instagram. Contemporaneamente il suo account Twitter, molto usato dal ministro, è stato sospeso e per circa 27 ore i media mainstream non hanno trasmesso nessuna notizia in merito.

Per tutta la notte i social media, le piattaforme di trasmissione video e numerosi portali di notizie non hanno smesso di parlare di questo fatto straordinario. Tuttavia i canali televisivi, i quotidiani online, le agenzie di notizie allineati con il governo e addirittura l’agenzia di stato Anadolu Ajansi sembravano vivere in un altro paese.

I media stranieri

Mentre il silenzio dei media mainstream continuava, le prime conferme ufficiose arrivavano dai siti di informazione stranieri come Sputnik, BBC, Reuters e Bloomberg. La Turchia di 85 milioni di…

View original post 801 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: