Nuovi strumenti contro i fascismi

Quaccheri e cristiani non evangelici senza chiesa

I luoghi degli eccidi fascisti portano con sé le tracce di una memoria che non si può cancellare: dal Comune di Sant’Anna di Stazzema una proposta per non dimenticare

All’uscita del Memoriale italiano diAuschwtiz, ora trasferito a Firenze, il visitatore è accompagnato dalle parole diLiliana Segre,scritte su una lastra appesa a una parete: «Salvarli dall’oblio non significa soltanto onorare un debito storico verso quei nostri concittadini di allora, ma anche aiutare gli italiani di oggi a respingere la tentazione dell’indifferenza verso le ingiustizie e le sofferenze che ci circondano». Parole appropriate per un paese che sembra affetto da due mali convergenti: l’indifferenza, appunto, e la smemoratezza. Siamo il paese nel quale una frase-slogan come “Mussolini ha fatto anche cose buone” passa di libro in libro, di giornale in giornale, di bocca in bocca con tanta leggerezza da divenire luogo comune. Finché uno studioso serio (Francesco Filippi)…

View original post 643 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: