Amnesty: rapporto sullo stato del sistema giudiziario ungherese

Quaccheri e cristiani non evangelici senza chiesa

22.02.2021-Amnesty International

Amnesty: rapporto sullo stato del sistema giudiziario ungherese

Nonostante i cambiamenti ai vertici dell’organo amministrativo del sistema giudiziario ungherese dopo le dimissioni del precedente, e controverso, presidente, i problemi strutturali e le criticità riguardo l’indipendenza e l’imparzialità del potere giudiziario restano. Lo ho denunciato Amnesty International in un rapporto che fornisce aggiornamenti e approfondimenti sullo stato del sistema giudiziario ungherese, sulla percezione riguardo l’imparzialità e l’indipendenza dei tribunali e riassume i principali sviluppi dal 2020.

Il rapporto “Lo stato del sistema giudiziario ungherese” mostra che il governo del paese non ha compiuto alcun tentativo di correggere la situazione e che lo squilibrio di poteri del presidente dell’Ufficio giudiziario nazionale continua a minare l’indipendenza del sistema giudiziario, nonostante i continui appelli da parte di diverse istituzioni europee e delle organizzazioni della società civile. Il neoeletto presidente ha tenuto un approccio diverso rispetto al suo predecessore; invece di intraprendere battaglie pubbliche contro l’organo di…

View original post 428 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: