“Il futuro siamo noi”, documentario sui bambini in lotta per migliorare il mondo

Quaccheri e cristiani non evangelici senza chiesa

07.05.2021Bruna Alasia

“Il futuro siamo noi”, documentario sui bambini in lotta per migliorare il mondo

José Adolfoandava a scuola nella città di Arequipa, in Perù, quando osservando come alcuni compagni di classe non avessero né materiale didattico, né colazione, ma il cestino della spazzatura traboccasse di carta e bottigliette di plastica, a sette anni ha avuto l’idea di fondare una banca ecologica attraverso la raccolta dei rifiuti, in modo da difendere l’ambiente e mettere insieme qualche soldo. Portando cinque chili di rifiuti riciclabili i bambini possono aprire un conto e per mantenerlo aperto continuare con almeno un chilo al mese. Come ricompensa ricevono una moneta per acquistare prodotti direttamente dalla banca o cambiarla con dei soldi veri. A distanza di sei anni, i bambini dagli 8 ai 10 anni coinvolti in questo progetto sono circa 3.000.

In India, a Nuova Delhi, Balaknama, in italiano “La voce dei bambini”, è un giornale mensile scritto dai piccoli che vivono e lavorano per…

View original post 376 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: