Peacekeeping: la giornata degli operatori e delle operatrici di pace

Quaccheri e cristiani non evangelici senza chiesa

29.05.2021-Gianmarco Pisa

Peacekeeping: la giornata degli operatori e delle operatrici di pace
(Foto di Groov3, CC0, via Wikimedia Commons)

Alla vigilia della pubblicazione, per i tipi della Associazione Editoriale Multimage, del volumeDi terra e di pietra. Forme estetiche negli spazi del conflitto, dalla Jugoslavia al presente, Firenze, 2021:qui la scheda.

Quest’anno più che mai, la giornata del 29 maggio si tinge di significati particolarmente importanti e carichi di prospettive, alludendo alle contraddizioni del presente, ma anche segnalando gli impegni per il tempo che verrà. Nella ricorrenza dellaGiornata Internazionale del Peacekeepingl’occasione è, al tempo stesso, preziosa e inedita, per riflettere sul mondo che la pandemia ha ridisegnato e, inevitabilmente, sulle premesse che hanno portato agli sconvolgimenti e allelimitazioni, ma anche alleviolazionie alle perdite, di questo 2020 – 2021, nonché sullesperanzeche si stanno accumulando in vista di un domani lontano e diverso dal passato che ci ha portato…

View original post 770 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: