Due giornalisti sudafricani arrestati denunciano torture

Quaccheri e cristiani non evangelici senza chiesa

diAnna Meli

09 luglio 2021

Emergono prove sempre più evidenti della feroce repressione operata dalle forze di polizia contro i manifestanti nel regno di Eswatini, una delle ultime monarchie assolute del mondo

Emergono prove sempre più evidenti della feroce repressione operata dalle forze di polizia contro i manifestanti nel regno di Eswatini, una delle ultime monarchie assolute del mondo.

Il quotidianoMaverick Citizenha pubblicato ieri i filmati con scioccanti episodi di brutalità della polizia e di un omicidio e raccontato come ci sia stato un lavoro certosino di ricostruzione e di verifica delle fonti.

L’Ufficio dell’Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i diritti umani (Ohchr) ha dichiarato un «uso sproporzionato e non necessario della forza; molestie e intimidazioni da parte delle forze di sicurezza nel reprimere le proteste della scorsa settimana, compreso l’uso di munizioni vere da parte della polizia».

Due giornalisti sudafricani,Cebelihle Mbuyisa, 28 anni…

View original post 599 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: