Archive for the ‘Donne’ Category

Miriam, la moglie di Mosé

maggio 8, 2016

Quaccheri cristiani ecumenici per fare il bene

Miriam

La redazione filo-mosaica non sembra in grado di addomesticare del tutto il carattere forte, libero, affascinante di Miriam.

Da bambina dimostrava doti di persuasione, coraggio e intraprendenza. E’ lei che segue sul fiume il percorso della cesta con dentro il fratellino affidato alle acque E’ lei che si fa avanti con la figlia del faraone, proponendole di assumere una nutrice ebrea per allettare il bambino E’ lei che da alla stessa madre di Mosé la possibilità di svezzare il piccolo.

Amata in famiglia e, successivamente , dal popolo la troviamo a fianco di Mosé e Aronne nella guida di Israele fuori dall’Egitto. Non sappiamo se è sposata quando guida la comunità liturgica nell’adorazione del Dio liberatore. Usa un linguaggio forte e totale nel quale non c’è separazione fra sacro e quotidiano. Insegna al popolo a vedere Dio all’opera dietro gli eventi storici, parla il linguaggio poetico e della danza…

View original post 308 altre parole

Sabato alla Ragaz: la vittoria contro un milionario a Londra — quaccheri e hutteriti in Italia

maggio 7, 2016

Figlie di Agar e di Sara Le donne dell’esodo sono molteplici: da una parte le donne egiziane a cui Dio, attraverso la loro antenata Agar, ha promesso una grande discendenza. Perdono i loro primogeniti nella lotta tra due potenze nella lotta fra il Dio del Faraone e quello di Israele. La disubbidienza della figlia […]

via Sabato alla Ragaz: la vittoria contro un milionario a Londra — quaccheri e hutteriti in Italia

Tamar

maggio 6, 2016

Quaccheri cristiani ecumenici per fare il bene

Tamar

Rimane vedova di Er, primogenito di Giuda, viene data in sposa a suo fratello Onan, secondo la legge del Levirato.  Si accoppia ma il marito disperde a terra il seme al fine di non dare un discendente e non disperdere l’eredità. L’intervento di Dio pone fine all’esistenza del marito per difendere la vedova.  La condizione della donna ritorna sotto la custodia paterna con il marchio di donna “sterile” e “fatale”.

C’è la promessa formale di Giuda di riprenderla nel suo clan quando l’ultimo dei suoi figli sarà cresciuto.

Ma Tamar nasconde la sua identità e alle porte della città si prostituisce col suocero ignaro e si fa consegnare come segno di un promesso compenso i segni della sua identità. Giuda venuto a sapere della gravidanza ordina, ergendosi a giudice, che sia portato a bruciare. Due figli morti sono il segno del maligno… Ma Tamar mostra al suocero la cinta…

View original post 56 altre parole

Dina, una storia di violenze di sempre

maggio 5, 2016

Quaccheri cristiani ecumenici per fare il bene

Oggi parliano di Dina, una storia di donna attuale di migliaia di anni fa
 
Dina
Questa è una storia di una catena di violenze che ha come apice il genocidio e il saccheggio.
Dina è il pretesto la causa scatenante. Sappiamo poco di lei: figlia di Lia e di Giacobbe. Sappiamo della violenza che subì un giorno, uscita dal suo accampamento per vedere le donne di Sikem: violata dal figlio del capo tribù. Un’esperienza di cui non dice nulla a conferma della gravità del fatto.
Dopo la violenza il ragazzo si pentì e scoprì di amare la ragazza e la Scrittura si dilunga su questo sebbene il silenzio di lei perdura. Nulla sappiamo sul suo chiederla in sposa. Conosciamo l’uso strumentale della sorella dei fratelli di Dina.
La condizione del matrimonio fu l’accoglimento della circoncisione di tutto il popolo, come suggerito dai fratelli. Giacobbe al fine della sua vita…

View original post 127 altre parole

Oggi parliamo di Lia e Rachele nella Bibbia

maggio 4, 2016

Quaccheri cristiani ecumenici per fare il bene

Oggi parliano di …
Lia e Rachele
Giacobbe, dopo la collera di Esaù per avergli sottratto la benedizione, incontra Rachele al pozzo. Può contare solo sul fascino e non su doni per la sposa. Esibisce la forza nel rotolare la pietra che chiude il pozzo. E’ amore a prima vista, che lo porta a lavorare duro per superare gli ostacoli. Ma Rachele ha una sorella maggiore. Anch’essa lacerata dalla passione per lo stesso uomo. Lia ha uno sguardo dolce ma non avvenente come la più giovane. Ma è la primogenita con diritto a sposarsi per prima. Anche se un Dio bizzarro a volte non li preferisce sempre i primogeniti.
Ma è di Rachele che Giacobbe si innamora. Lui vittima di Lia, che pur di carpire l’amore si fa passare per la sorella minore. Giacobbe sposa così la donna sbagliata e lo status di moglie non fa Lia una donna felice…

View original post 77 altre parole

Meeting quacchero: le figlie di Lot

maggio 2, 2016

Quaccheri cristiani ecumenici per fare il bene

Le figlie di Lot

Prima della nascita di Isacco è narrato l’episodio delle figlie di Lot (Gen 19,30-38). Costoro, portate in salvo dal padre in una grotta, dopo la distruzione di Sodoma, fanno ubriacare il genitore per unirsi a lui e avere figli.

Aggirano i divieti compreso quello inviolabile dell’incesto  e dalle figlie di Lot che nasceranno i moabiti e gli ammoniti, due popoli nemici con Israele.

C’è chi interpreta come ironica l’ubriacatura di Lot, che non si rende conto di giacere con le figlie. Si ricorda il predecessore Noè, che giace nudo e completamente  sbronzo. Le nudità paterne vengono scoperte per sottolineare la distanza dei sopravvissuti al diluvio rispetto all’inizio della creazione (“erano nudi e non si vergognavano”. Ma qui si va oltre la nudità nella comune “ripresa” alla vita per gli scampati alla furia divina.

Il rifugiarsi in una grotta significa un ritornare nelle viscere della terra, come…

View original post 208 altre parole

Un file pdf su Rut, la straniera e la preghiera ebraica

aprile 30, 2016

Quaccheri cristiani ecumenici per fare il bene

Lo abbiamo presentato nel Festival quacchero e lo proponiamo oggi come pagina sul sito del quaccheri.it, lo studio sulla preghiera nelle Scritture ebriache: non ci sono solo gli amati Salmi, dunque. Curato dal prof. Paolo De Benedetti.
In questi Sabati che precedono il meeting abbiamo un aiuto per pregare oltre al Silenzio. Leggetelo. Non si trova in rete
https://quaccheri.wordpress.com/preghiera-ebraica-la/inoltre il file pdf della tesi di laurea avventista sul libro di Rut: basta cliccare per esportarlo

View original post

Il centro della Fede quacchera secondo Caroline Stephen

aprile 29, 2016

Quaccheri cristiani ecumenici per fare il bene

Ho affermato che la nostra pietra miliare e il nostro fondamento consistono nella nostra convinzione che Dio comunica direttamente con ognuno degli spiriti che egli ha creato, con un’ispirazione diretta e viva che comunica una certa misura del respiro della sua stessa vita.
Questa fede non ci è peculiare. Quello che ci è peculiare è la nostra testimonianza circa la libertà e la sufficienza di questa immediata divinacomunicazione a ognuno. Il fondamento della nostra esistenza come gruppo separato è la nostra testimonianza dell’indipendenza del ministero del vero Vangelo da tutte le forme e cerimonie, da tutte le limitazioni e condizioni imposte dagli uomini. Noi desideriamopreservare questa suprema funzione dello spirito umano da tutte le influenze che possono disturbarla, con la stessa gelosia con cui il marinaio protegge la sua bussola da tutto quello che può deviare l’ago dal suo punto di attrazione; e per la stessa ragione crediamo che la…

View original post 209 altre parole

Le 47 donne della Bibbia che esaminiamo al Meeting — quaccheri e hutteriti in Italia

aprile 28, 2016

All’atto della iscrizione del meeting del 28/5 è possibile prenotare la riflessione personale su una donna della Bibbia di cui si fornisce una traccia scritta: la preparazione richiede tutto il lasso di tempo intermedio. Nessuna superiorità a Maria quindi nella Bibbia e nella riflessione. La meditazione su Bonhoeffer riprende dopo aver trattato tutte le donne […]

via Le 47 donne della Bibbia che esaminiamo al Meeting — quaccheri e hutteriti in Italia

La maternità surrogata fa nascere Israele

aprile 27, 2016

Quaccheri cristiani ecumenici per fare il bene

Anteprima sul meeting delle donne della Bibbia: parliamo anche di maternità surrogata prima di Cristo, con Lia e Rachele!

“(…)Ma è di Rachele che Giacobbe si innamora. Lui vittima di Lia, la sorella maggiore, che pur di carpire l’amore si fa passare per la sorella minore. Giacobbe sposa così la donna sbagliata e lo status di moglie non fa Lia una donna felice, anche se arrivano dei figli.
Rachele sterile si impegna, come la sua antenata Sara, a dare a Bilhà, la sua schiava personale in sposa al marito. Una maternità surrogata che supera la sterilità, viene superata e arrivano i figli.
Il popolo di Israele, con le sue dodici tribù, nasce proprio dai figli di quelle due sorelle che trasformano il senso tradizionale delle cose. Lia vince nella storia divina. E la sorella sterile morirà durante un parto difficile.”

View original post


Nonviolent Campaign Strategy

Learn how to plan and implement a nonviolent strategy for your campaign

Positive Peace Warrior Network

More People! More Power!! More Progress!!!

The Armchair Theologian

Disestablishmentarianism in the UK, okay?

Fronte Popolare

Organizzazione militante comunista

Quaccheri Medio Olona

Sempre antifascisti: ieri e oggi. Anche domani - creato e gestito dai quaccheri in Italia

Maurizio Benazzi

Resistenza olgiatese - Coalizione civica per l'alternativa - maurizio_benazzi@libero.it

A Friendly Letter

Chuck Fager -- Writer, Editor

ValleOlonaRespira

Basta veleni sul nostro territorio

lessicocristianoblog

Nuova alleanza: usalo come preghiera

Friends in Christ

(Primitive Quakers)

The Postmodern Quaker

An experiment in publishing by George Amoss Jr.

Partito Comunista Italiano Federazione di Varese

Vivo, sono partigiano. Perciò odio chi non parteggia, odio gli indifferenti. -- Antonio Gramsci

Quaccheri cristiani ecumenici per fare il bene

A cura del quacchero conservative Maurizio Benazzi

quaccheri e hutteriti in Italia

Io non vi chiamo più servi; perché il servo non sa quel che fa il suo signore; ma voi vi ho chiamati amici, perché vi ho fatto conoscere tutte le cose che ho udite dal Padre mio (Gv 15,15)