Associazioni Trans: ora e subito DDL Zan

luglio 10, 2021

Quaccheri e cristiani non evangelici senza chiesa

09.07.2021-Redazione Italia

Associazioni Trans: ora e subito DDL Zan


Il comunicato stampa sul DDL Zan di alcune tra le più rappresentative associazioni Trans italiane.

ORA E SUBITO DDL ZAN – NON NEL NOSTRO NOME

A poche ore dalle partecipatissime manifestazioni per i Pride in tutte le città d’Italia, in cui sono scese in piazza migliaia di persone a sostegno del DDL ZAN, la comunità LGBTQI* è nuovamente sotto attacco.

Le associazioni di persone transgender Movimento Identità Trans – Associazione Transessuale Napoli – Libellula – Consultorio Transgenere e Sunderam Identità Transgender Torino – insieme chiedono ai parlamentari di Italia Viva un gesto di giustizia e di rispetto nei confronti delle nostre vite, ovvero di non modificare il DDL ZAN all’art. 1 che indica l’identità di genere come realtà riconosciuta, degna e bisognosa di tutela. Le discriminazioni fondate sul sesso, sul genere, sull’orientamento sessuale e sull’identità di genere nell’attuale dicitura dell’art. 1 del DDL ZAN, ha un’estensione…

View original post 296 altre parole

Il pentimento reale non è stato abolito da Gesù

luglio 9, 2021

Quaccheri e cristiani non evangelici senza chiesa

′′ Ogni volta che sento i bianchi americani dire ′′ la mia famiglia non ha nulla a che fare con la schiavitù, quindi perché dovrei chiedere scusa ′′ penso a Willy Brandt.′′ Willy Brandt è stato il cancelliere della Germania dal 1969 al 1974. Nel 1970, ha fatto una visita storica in Polonia. Brandt arrivò sul luogo del ghetto di Varsavia, una prigione a muro aperto dove i nazisti costrinsero gli ebrei a vivere prima di ′′ liquidarla ′′ nel 1943. Brandt arriverò a riconoscere la colpevolezza della Germania nell’omicidio di 3 milioni di ebrei polacchi – Il 90 % della popolazione ebraica del paese e quasi la metà dei 6 milioni di ebrei uccisi e bruciati in cenere dai nazisti.′′ Brandt era lì per deporre una corona. Ma avvicinandosi al monumento, cadde in ginocchio nell’angoscia. È stato un atto di profonda umiltà e coraggio. All’epoca, c’erano tedeschi più vecchi…

View original post 626 altre parole

Nei tempi di Draghi si licenzia ormai via email: Firenze, alla multinazionale Gkn 422 lavoratori licenziati via mail. Mandiamo a casa il Governissimo

luglio 9, 2021

Quaccheri e cristiani non evangelici senza chiesa

Operai riuniti in assemblea. «Non ci muoveremo dalla fabbrica, se ci vogliono mandare via ce lo vengano a dire di persona». Confindustria: «Non ne sapevamo niente, prendiamo le distanze»

Una comunicazione di licenziamento immediato e chiusura dello stabilimento, via mail. È la notizia arrivata venerdì 9 luglio, di mattina, ai circa 450 dipendenti della Gkn di Campi Bisenzio.L’impresa, attiva nel settore della componentistica per auto, è da tempo in crisi. E da tempo i sindacati, a partire dalla Fiom Cgil, avevano denunciato la situazione.

Tra i primi a darne notizia è stato uno dei delegati Rsu dell’azienda, Dario Salvetti. «Non sono in condizione di rispondere al telefono perché troppe telefonate e messaggi — spiega in un post Facebook il sindacalista — Siamo in assemblea permanente perché questa mattina ci hanno comunicato la chiusura immediata della Gkn di Firenze. Con effetto immediato. Una mail, più di 450 famiglie…

View original post 295 altre parole

Nord ovest Siria: senza rinnovo della risoluzione Onu, sarà catastrofe umanitaria

luglio 9, 2021

Quaccheri e cristiani non evangelici senza chiesa

09.07.2021-Still I Rise

Quest’articolo è disponibile anche in:Inglese

Nord ovest Siria: senza rinnovo della risoluzione Onu, sarà catastrofe umanitaria
(Foto di Still I Rise)

Il 10 luglio 2021 scade la risoluzione ONU per gli aiuti umanitari attraverso il valico di Bab Al-Hawa: se non sarà rinnovata, la vita di 3,4 milioni di persone sarà sotto scacco del regime di Bashar Al-Assad. L’appello di Still I Rise.

Una vera e propria catastrofe umanitaria: è questa la prospettiva per il Nord Ovest della Siria se il 10 luglio non sarà rinnovata la risoluzione del Consiglio di Sicurezza ONU che permettel’ingresso di aiuti umanitari transfrontalieriattraverso il valico di Bab Al-Hawa.

Il rinnovo è infatti messo in serio rischio dalla Russia, che sostiene il regime di Bashar Al-Assad: il paese ha già dichiarato l’intenzione di chiudere questo punto di confine, affinché gli aiuti umanitari al Nord-Ovest della Siria arrivino direttamente da Damasco e dalle zone controllate dal regime. Se questa…

View original post 584 altre parole

Ritiro immediato dell’ambasciatore italiano in Honduras: un italiano linciato da una folla di 600 persone, che lo accusa di omicidio: “Ha ucciso il suo vicino”

luglio 9, 2021

Quaccheri e cristiani non evangelici senza chiesa

Honduras, italiano linciato da una folla di 600 persone che lo accusa di omicidio: “Ha ucciso il suo vicino”

Un cittadino italiano è stato linciato da una folla di persone in un villaggio nel dipartimento di Choluteca, in Honduras. L’uomo, identificato da LaPrensa come Giorgio Scanu, sarebbe stato accusato di aver un ucciso un abitante del villaggio di Los Mangos de Yusguare. 

View original post

Lega e Fratelli d’Italia difendono l’omotransfobia ungherese e votano CONTRO la risoluzione UE

luglio 9, 2021

Quaccheri e cristiani non evangelici senza chiesa

Lega e Fratelli d’Italia difendono l'omotransfobia ungherese e votano CONTRO la risoluzione UE (Salvini e Meloni)
Come si può anche solo lontanamente pensare di ‘mediare’ sul DDL Zan con chi appoggia e difende l’omotransfobia di Stato ungherese?

Nel pieno del dibattito politico sul DDL Zan, con senatori di centrosinistra che chiedono ‘mediazioni’ con la Lega, il partito di Matteo Salvini e Fratelli d’Italia hanno votato contro l’approvazione della risoluzione del Parlamento europeo che condanna senza se e senza ma l’ormai tristemente celebre legge omotransfobica ungherese. Dopo aver firmato una Carta dei Valori con Victor Orban, Salvini e Giorgia Meloni hanno di fatto avallato la “vergognosa” legge (cit.Ursula von der Leyen) voluta dal premier ungherese, proprio ieri entrata in vigore.

Forza Italia si è invece divisa sulla risoluzione. Metà degli europarlmentari berlusconiani si sono astenuti, mentre gli altri si sono divisi tra favorevoli e contrari. Pd, 5 Stelle e Italia Viva hanno votato a favore della risoluzione, approvata con 459 voti favorevoli, 147 contrari e…

View original post 107 altre parole

24 settembre, FFF torna nelle piazze del mondo

luglio 9, 2021

Quaccheri e cristiani non evangelici senza chiesa

09.07.2021-Fridays For Future

24 settembre,  FFF torna nelle piazze del mondo
(Foto di Fridays for Future)

Fridays for Future si sta preparando per il prossimo sciopero globale per il clima il 24 settembre 2021 per richiedere una rapida azione per il clima da parte dei leader mondiali, in particolare dei politici del Nord del mondo.

Nel mezzo delle crisi sanitaria, sociale ed economica in cui il mondo si trova, gli attivisti per il clima continuano a parlare dell’importanza di combattere per limitare il riscaldamento globale sotto ogni frazione di grado e di affrontare l’ingiustizia climatica in cui viviamo.

Questa volta, tuttavia, a livello globale il movimento giovanile sta mettendo un’enfasi speciale sulle diseguaglianze e le ingiustizie tra i Paesi e anche all’interno degli Stati stessi. Le vittorie storiche dell’azione collettiva hanno dimostrato la necessità per i giovani di restare uniti nella lotta per la giustizia sociale e tra le generazioni.

“La determinazione dei giovani a comprendere…

View original post 92 altre parole

Meeting Minutes

luglio 9, 2021

Quaccheri e cristiani non evangelici senza chiesa

In questa data, nel 1977 (9 luglio), morì Alice Paul. (Nato il 11 gennaio 1885.) Quaccheroa Pacifista. Femminista. Suffragista. Laureata al Swarthmore College (1905).Nel 1917 Alice organizzò un picchetto femminile davanti alla Casa Bianca, il primo del suo genere. I picchettatori divennero noti come ′′ Sentinelle silenziose.” L ‘ azione continuò per due anni, a volte mobilitando così tante donne, tra cui una giovane Dorothy Day. Molti sono stati arrestati, picchiati dalla polizia e maltrattati in carcere. Alice ha trascorso sette mesi nella casa di lavoro Occiuyparono in Viriginia.N el 1923, ha scritto la lingua originale per l’Emendamento per i diritti uguali e ha trascorso il resto della sua vita a pregare per questo. Nata a Mount Laurel, New Jersey. Morto nella Quaker Home, a Moorestown Township, New Jersey, all’età di 92. anni. Sepolta nel Westfield Friends Burial Ground, Cinnaminson, New JerSEY.

Potrebbe essere un'immagine raffigurante erba, albero e natura

Buon compleanno, Myles Horton (9 luglio 1905-gennaio. 19…

View original post 244 altre parole

bird, Africa No Filter’s story agency, goes live

luglio 8, 2021

Ecumenics without churchs by www.quaccheri.it

08.07.2021-Kester Kenn Klomegah

bird, Africa No Filter’s story agency, goes live
(Image by bird)

Africa No Filter (ANF), the not-for-profit organisation focused on narrative change, has launchedbird, Africa’s first, optimized-for-mobile, story agency designed to shift narratives about and within the continent.

By Kester Kenn Klomegah

Africa No Filter Executive Director, Moky Makura, said the story agency was set up to create compelling multimedia content for African media outlets that’s more reflective of a vibrant, energetic and highly creative continent.

“We identified a clear need for more human interest and feature style stories to counter the barrage of hard news – often negative – stories that is shaping how the world sees Africa and how Africa sees itself. bird’s mission is to create a home for these stories and make them accessible to media outlets. This way we have the potential to reach millions more with content that connects the continent and has the power…

View original post 390 altre parole

La Camera approva la mozione per la cittadinanza a Patrick Zaki. “Ora il governo cambi strategia”

luglio 8, 2021

Quaccheri e cristiani non evangelici senza chiesa

08.07.2021-Amnesty International

La Camera approva la mozione per la cittadinanza a Patrick Zaki. “Ora il governo cambi strategia”
(Foto di https://www.facebook.com/stationtstation2agosto/)

La mozione approvata il 7 luglio alla Camera dei deputati deve servire a ottenere “un cambiamento di strategia” da parte del governo italiano, che puntando su “cautela” e “dialogo” con l’Egitto non è riuscito a salvare Patrick Zaki da una situazione tragica”, ha dichiarato all’agenzia Dire Riccardo Noury, portavoce di Amnesty International Italia.

Quella di oggi è una giornata molto importante per il Parlamento italiano. Ogni volta che il nome di Patrick viene fatto dove si prendono decisioni è un fatto rilevante, perché significa che la sua storia preoccupa anche l’Italia.Ora sta di nuovo al governo, come dopo il voto al Senato del 14 aprile, agire e esplorare tutte le strade praticabili perché ottenga la cittadinanza italiana” sottolinea Noury. “È un percorso molto difficile e alle difficoltà tecniche si aggiungono quelle derivanti dalla parola ‘cautela’, ripetuta…

View original post 92 altre parole


Yolanda - "Det här är mitt privata krig"

Kreativ text, annorlundaskap, dikter, bipolaritet, aspergers syndrom, samhällsdebatt

Pioniroj de Esperanto

esplori la pasinton por antaŭenrigardi = esplorare il passato per guardare avanti

Haoyan Do

stories about English language and people in Asian communities in America and in Asia.

Il Blog di Roberto Iovacchini

Prima leggo, poi scrivo.

Luciana Amato

Parole e disincanto

friulimosaicodilingue

*più lingue conosci più vali*

Acquistaditutto.com

acquistionline,venditeonline,sport,casa,smartwatch,smartphone,iPhone,integratori,cucina,motori,pizza,pasta,

Giornalista Indipendente

Riproduzione Riservata - Testata Giornalistica n.168 del 20.10.2017

Nonapritequelforno

Se hai un problema, aggiungi cioccolato.

among Friends

the blog of four Quakers

Medicina, Cultura, e Legge

Articoli su Medicina, Legge e Diritto, ma anche Aforismi, Riflessioni, e Poesie. Autore Stefano Ligorio

Quaker Scot

Occasional thoughts from Troon and beyond

Gioia per i libri

Recensioni - Poesie - Aforismi

Manuel Chiacchiararelli

Scrittore, Fotografo, Guida Naturalistica, Girovago / Writer, Photographer, Naturalist Guide, Wanderer

Pensieri spelacchiati

Un piccolo giro nel mio mondo spelacchiato.