Prince: una icona di un provocatore anche religioso

Quaccheri e cristiani non evangelici senza chiesa

Sexy, provocatore e religioso

25 aprile 2016

Prince, icona del rock, del soul e del pop è morto a 57 anni. Una vita e una carriera spesso avvolte nel mistero

(Luisa Nitti) Prince ha usato simboli, per parlare di sé in modo enigmatico ed è stato un’icona sexy. Ma è stato certamente e senza alcun dubbio anche una persona dalla profonda fede cristiana. Kimberly Winston, su Religion News Service, ha raccontato la vita di fede del musicista Prince Rogers Nelson, scomparso lo scorso 21 aprile a Chanhassen, alle porte di Minneapolis.

Origini cristiane
Il musicista era cresciuto in ambiente cristiano, in una famiglia appartenente alla Chiesa avventista del settimo giorno. Questa formazione religiosa avrà influenze molto significative in tutto il resto della sua vita. Da bambino aveva sofferto di gravi crisi epilettiche. I genitori, racconta lo stesso Prince in una intervista, non sapevano come gestire la malattia; eppure fecero tutto…

View original post 527 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: